Tokyo2020, Canada: Non invieremo i nostri atleti ai Giochi

Toronto (Canada), 23 mar. (LaPresse/AP) - Il Comitato olimpico canadese ha comunicato che non invierà gli atleti ai Giochi olimpici di Tokyo se non verranno posticipati di un anno. E' il primo paese a annunciare una simile mossa per il coronavirus. Il comitato ha inviato una dichiarazione affermando che è disposto ad aiutare il Cio (Comitato olimpico internazionale) a cercare alternative, ma che non era sicuro per gli atleti, per "le loro famiglie e la più ampia comunità canadese che gli sportivi continuassero ad allenarsi per questi Giochi".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata