Tillerson: No impatto da rottura Qatar, Paesi Golfo siano uniti
Ha chiesto alle nazioni del Consiglio di cooperazione del Golfo di appianare le divergenze

"Non mi aspetto che" la decisione di Arabia Saudita, Egitto, Emirati Arabi e Bahrain di tagliare i legami con il Qatar "abbia alcun impatto significativo, se non qualsiasi impatto, sull'unificata, l'unificata, lotta al terrorismo nella regione o globalmente". Lo ha dichiarato il segretario di Stato americano, Rex Tillerson, parlando a Sydney dopo incontri fra i ministri degli Esteri e della Difesa di Usa e Australia. Tillerson ha anche chiesto alle nazioni del Consiglio di cooperazione del Golfo di appianare piuttosto le loro divergenze.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata