Tifone Sanba si abbatte su Corea del Sud: 2 morti e 3.700 senza luce

Seul (Corea del Sud), 18 set. (LaPresse/AP) - È salito a due il bilancio delle vittime causate in Corea del Sud dal tifone Sanba, che dopo le devastazioni del fine settimana in Giappone è arrivato ieri nella penisola coreana. Una donna è morta in una frana nel sudest del Paese, mentre un uomo ha perso la vita in un altro smottamento. Due persone sono rimaste ferite e circa 560 hanno perso le loro case. Oltre 3.700 abitazioni e negozi sudcoreani sono rimasti senza energia elettrica. La corrente dovrebbe essere ripristinata in giornata, ha fatto sapere l'agenzia nazionale per la gestione delle emergenze. Nel Nord il tifone ha portato con sé pesanti piogge, soprattutto nelle zone orientali del Paese, ma non ha raggiunto la capitale Pyongyang. Per il momento le autorità non hanno diffuso un bilancio di eventuali danni. - Twitter @kozikkarolina

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata