Tifone Roke, 5 tra morti e dispersi in Giappone, venti a 162 km orari

Tokyo (Giappone), 21 set. (LaPresse/AP) - Il potente tifone Roke ha raggiunto la terraferma vicino alla città di Hamamatsu, nel centro del Giappone, a circa 200 chilometri a ovest di Tokyo. Secondo le previsioni, la tempesta si sposterà a nordovest, attraverso la capitale e verso la regione di Tohoku, devastata dal terremoto e dallo tsunami dello scorso 11 marzo. Polizia e media locali hanno riferito che cinque persone sono morte o risultano disperse dopo essere cadute in fiumi, straripati a causa delle piogge arrivate insieme al tifone. Tra loro anche un ragazzo di nove anni e un uomo 84enne, scivolati in un fiume nella prefettura di Gifu. I venti raggiungono 162 chilometri orari. Secondo i media giapponesi, a oltre un milione di persone è stato consigliato o ordinato di lasciare le case, che potrebbero essere allagate o seppellite da colate di fango. Più di 200 voli interni sono stati cancellati, così come alcuni treni ad alta velocità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata