Thailandia, Hillary Clinton visita popolazione alluvionata di Bangkok

Bangkok (Thailandia), 17 nov. (LaPresse/AP) - Hillary Clinton ha incontrato a Bangkok le vittime delle alluvioni che hanno colpito negli ultimi mesi la Thailandia. Il segretario di Stato americano ha passato 10 minuti in una palestra, parte del complesso del Ratchamangala National Stadium, che sta ospitando oltre 1.400 persone, dove ha chiesto agli evacuati di raccontarle la loro storia. Ieri la Clinton aveva annunciato un pacchetto di aiuti da 10 milioni di dollari, che si aggiunge al finanziamento di 1 milione di dollari già dato dagli Usa attraverso la Croce Rossa. Quasi un terzo delle 77 province thailandesi, tra cui quella di Bangkok, sono state colpite dalle inondazioni dalla fine di luglio. Circa un quinto dei 64 milioni di abitanti della Thailandia sono rimasti coinvolti nel disastro naturale, che ha provocato almeno 567 vittime. La Clinton è giunta a Bangkok ieri, come tappa intermedia mentre si trovava in viaggio verso Bali, in Indonesia, dove parteciperà a un summit regionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata