Terzo giorno di proteste ad ambasciata Usa al Cairo per film Maometto

Il Cairo (Egitto), 13 set. (LaPresse/AP) - Continuano per il terzo giorno consecutivo le manifestazioni davanti all'ambasciata Usa al Cairo, in Egitto, contro la diffusione del film 'Innocence of Muslims', prodotto negli Stati Uniti e ritenuto offensivo nei confronti del profeta Maometto. I dimostranti si sono nuovamente scontrati con la polizia. La notte scorsa circa 200 islamisti avevano manifestato davanti alla sede diplomatica Usa e alcuni si erano scontrati con agenti delle forze di sicurezza, i quali hanno usato gas lacrimogeni per disperdere la folla. Martedì centinaia di manifestanti avevano scalato le mura dell'ambasciata statunitense e tirato giù la bandiera a stelle e strisce, sostituendola con una nera che conteneva proteste contro il film. Intanto, sempre martedì, in Libia nelle proteste contro il film erano rimasti uccisi l'ambasciatore americano Chris Stevens e tre membri dello staff diplomatico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata