Terrorismo, Twitter sospende 235mila account
Finora, in totale, il social network ha sospeso 360mila account

Twitter ha annunciato oggi la sospensione di 235mila account per promozione del terrorismo negli ultimi sei mesi e ha condannato nuovamente l'uso che si fa in tal senso del social network. "Il mondo è testimone di una nuova ondata di attacchi terroristici mortali e abominevoli. Condanniamo energicamente questi atti e continuiamo impegnati a eliminare la promozione della violenza e il terrorismo nella nostra piattaforma", afferma Twitter in un comunicato.

Secondo il New York Times, da quando Twitter ha cominciato a rispondere alle critiche dell'uso che si fa della sua piattaforma per giustificare il terrorismo e la violenza, il social network ha sospeso in totale 360mila account. La società afferma che non esiste un "algoritmo magico" che permetta di identificare contenuti terroristi, ma aggiunge che i suoi esperti continuano a lottare contro gli estremisti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata