Terrorismo, ok Senato Usa a rafforzamento sicurezza in scali
Il testo è stato pensato in seguito agli attacchi dello scorso 22 marzo a Bruxelles

Il Senato degli Stati Uniti ha approvato una legge che prevede il rafforzamento della sicurezza negli aeroporti del Paese sull'onda degli attacchi dello scorso 22 marzo a Bruxelles. Il testo, bipartisan, è stato approvato a grande maggioranza, con 95 voti a favore e tre contrari. 

Fra le misure previste dalla legge c'è il raddoppiamento del numero delle squadre della sicurezza dei trasporti negli aeroporti con cani anti-bomba, oltre che il rafforzamento dell'esame delle credenziali degli impiegati degli scali e l'innalzamento della sicurezza nelle zone di check-in e ritiro bagagli.  

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata