Terrorismo, Hollande avverte: Minaccia su Francia persiste
"Bisogna adottare tutte le misure affinché gli Europei siano un successo"

Il presidente francese, François Hollande, ha riconosciuto oggi che continua a pendere una "minaccia" del terrorismo jihadista sul suo Paese, a soli cinque giorni dall'inizio degli Europei di calcio, e che questo rischio sarà "duraturo". "La minaccia esiste e continuerà a esistere per molto tempo, quindi bisogna adottare tutte le misure affinché gli Europei siano un successo", ha detto il capo di Stato in un'intervista rilasciata alla radio pubblica France Inter.

Hollande si recherà oggi in visita al raduno della nazionale a Clairefontaine, alle porte di Parigi, per mostrare il suo appoggio ai 'Bleus' e al tecnico Didier Deschamps, e stasera avrà una riunione a porte chiuse con i giocatori e con la squadra tecnica. Venerdì il presidente presenzierà alla partita inaugurale degli Europei allo Stade de France, in cui si affronteranno Francia e Romania.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata