Terrorismo, Cameron: Fermeremo jihadisti in partenza da Gb per Isil

Londra (Regno Unito), 29 ago. (LaPresse/AP) - "Lo Stato islamico rappresenta la più grave minaccia terroristica mai conosciuta". Lo ha dichiarato il primo ministro britannico David Cameron durante una conferenza stampa a Downing Street dopo l'annuncio di un innalzamento dell'allerta terrorismo nel Regno Unito al livello grave. "Il gruppo dello Stato islamico - ha aggiunto - è efficacemente uno stato gestito da terroristi".

Il Regno Unito introdurrà quindi nuove leggi per la lotta contro i jihadisti che tenteranno di unirsi ai miliziani dello Stato islamico in Iraq e Siria. Cameron ha spiegato che le autorità britanniche controlleranno tutti i passaporti dei sospetti. L'annuncio di Cameron è arrivato nel giorno in cui la Gran Bretagna ha innalzato il livello di allerta terrorismo a 'grave' - un gradino sotto il massimo livello 'critico' - per far fronte a eventuali attentati pianificati in Siria e Iraq nonostante non via nessuna minaccia imminente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata