Terrorismo, Belgio conferma: dieci ricercati, sarebbero pesantemente armati

Bruxelles (Belgio), 25 nov. (LaPresse/EFE) - Le autorità del Belgio cercano circa dieci persone "che sarebbero pesantemente armate e potrebbero possedere esplosivi", con "l'intenzione di commettere un attentato analogo a quelli di Parigi". Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri belga, Didier Reynders, secondo quanto riferito dai media del Paese. Nei giorni scorsi la notizia era stata diffusa dai media, ma non confermata dalle autorità. I ricercati, ha detto Reynders, disporrebbero di fucili Kalashnikov o "persino di più", mentre la maggior minaccia sarebbe per negozi e centri commerciali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata