Terrorismo, allerta Fbi: Attacchi Isis in chiese e luoghi pubblici Usa
Allerta massima dopo l'attentato di Berlino

L'Fbi ha lanciato l'allerta per nuove minacce da parte dello Stato islamico contro chiese ed eventi natalizi in tutti gli Stati Uniti durante il periodo di vacanza. Nel suo bollettino diretto alle forze di sicurezza e divulgato dalla Cnn, il Bureau spiega che l'Isis "continua a effettuare attacchi contro luoghi pubblici durante queste vacanze, incluse le chiese". Tuttavia, le autorità federali spiegano in un documento di non essere a conoscenza di nessuna minaccia credibile e specifica nel Paese. L'allerta è salita in tutto il mondo dopo l'attacco al mercatino di Natale di Berlino. Anche la Francia ha aumentato le misure di sicurezza intensificando i controlli nei luoghi sensibili e sui treni. In Italia, Milano e Roma hanno stabilito barriere anti tir durante le feste natalizie per evitare episodi simili a quanto avvenuto a Berlino e a Nizza quest'estate.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata