Terremoto in Indonesia, morti e feriti sull'isola di Lombok
Un forte terremoto ha colpito l'isola di Lombok in Indonesia provocando almeno 10 morti e una quarantina di feriti. La potente scossa, di magnitudo 6.4, si è verificata poco prima delle sette di mattina, ora locale, facendo riversare in strada i residenti e i tanti turisti che affollano l'isola, adiacente alla più famosa Bali. Il sisma, che ha avuto epicentro a circa 50 km a nord est dalla capitale di Lombok, Mataram, ha provocato diversi crolli. Dopo la scossa più potente ne sono seguite oltre 60 di assestamento, due con magnitudo superiore ai 5. Anche per questo, per il timore di nuovi crolli, molti dei feriti vengono curati in tende allestite in strada. Nessun allarme tsunami è stato diramato.