Terremoto in Indonesia, feriti curati in strada
Ha provocato almeno 10 morti e decine di feriti il potente terremoto di magnitudo 6,4 che ha colpito l'isola indonesiana di Lombok, popolare meta turistica. Il sisma, che ha fatto precipitare in strada le persone in preda al panico, è stato seguito da altre due forti terremoti di magnitudo 5 e da più di 60 scosse di assestamento. Molti dei feriti, colpiti da calcinacci e parti di edifici che hanno ceduto, vengono curati in tende allestite all'aperto nel timore che la terra torni a tremare. Nessun allarme tsunami è stato diramato