Tempeste in Sudamerica: 5 morti in Paraguay, danni in Uruguay e Brasile

Asuncion (Paraguay), 20 set. (LaPresse/AP) - Cinque persone sono morte e 81 sono rimaste ferite in Paraguay, a causa della tempesta che ieri ha colpito la zona centrorientale del Sudamerica. Venti di forza superiore a cento chilometri orari hanno spazzato anche il sud del Brasile, il nord dell'Argentina e l'Uruguay. Migliaia di persone sono rimaste senza casa dopo che fiumi sono esondati e aree costiere sono state inondate. Le vittime sono quattro soldati morti ad Asuncion quando il tetto dell'edificio in cui dormivano è crollato, ferendo anche altri 14 militari. Una ragazza di 14 anni è morta nel sobborgo di Mariano Roque Alonso, colpita da un'insegna fuori da un centro commerciale.

Il ministro dell'Interno paraguayano Carmelo Caballero ha fatto sapere che l'ufficio per la gestione delle emergenze si è attivato per soccorrere le popolazioni colpite. In Brasile i maggiori danni sono stati riportati per case ed edifici scoperchiati dai venti, mentre in Uruguay il governo ha ordinato come misura precauzionale la chiusura di centri commerciali e porti, sospendendo anche il servizio navale di collegamento alla capitale argentina Buenos Aires.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata