Tempeste e incendi, 9 morti in Sudafrica
La provincia sudafricana di Città del Capo in ginocchio dopo il passaggio di una violenta burrasca. Le raffiche di vento hanno alimentato una serie di grossi incendi che hanno costretto all'evacuazione oltre 10mila persone. Nove i morti, tra loro un bambino di 3 anni. La tempesta, proveniente dall'Oceano Atlantico e definita la peggiore degli ultimi 30 anni, ha investito tutta la zona costiera del Paese. Colpita anche la "Garden Route", famosa strada panoramica che percorre un tratto della costa meridionale del Sudafrica e rinomata zona turistica.