Taiwan, elicottero si schianta: morto capo di stato maggiore

Taipei (Taiwan), 2 gen. (LaPresse/AP) - Un elicottero Blackhawk che trasportava il capo dello stato maggiore di Taiwan si è schiantato questa mattina sulle montagne fuori dalla capitale e il suo destino non è chiaro dopo che il ministero della Difesa ha detto che cinque persone sono sopravvissute. Il generale dell'aeronautica Shen Yi-ming non compare nell'elenco dei sopravvissuti. Come capo dello stato maggiore, Shen è responsabile della supervisione della difesa dell'isola contro la Cina, che minaccia di usare la forza militare per annettere ciò che considera il proprio territorio. L'elicottero stava volando da Taipei alla città nord-orientale di Ilan per l'attività di un nuovo anno quando è precipitato. La Central News Agency, l'agenzia di stampa statale cinese, aveva precedentemente segnalato Shen tra i sopravvissuti, citando i servizi di soccorso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata