Svolta Trump: Rispetterò politica 'una sola Cina'
Dopo che una telefonata con Taiwan destò l'ira Pechino

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, sembra aver cambiato posizione sulla politica di 'una sola Cina', concordando di rispettarla durante una telefonata con il presidente Xi Jinping intercorsa nella notte americana. "Il presidente Trump ha accordato, su richiesta del presidente Xi, di onorare la politica di 'una sola Cina'", ha affermato la Casa Bianca in un comunicato.

A dicembre Trump aveva fatto infuriare Pechino parlando al telefono con la presidente di Taiwan, e affermando che gli Usa non fossero costretti a seguire la politica che accoglie la versione cinese secondo cui c'è una sola Cina di cui Taiwan fa parte. La telefonata è stata la prima dall'insediamento di Trump alla Casa Bianca, il 20 gennaio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata