Svizzera, valanga sulle Alpi travolge quattro persone: un morto e un ferito

Le altre due persone coinvolte sono rimaste incolumi: una si è messa in salvo da sola, l'altra è stata soccorsa dagli operatori intervenuti sul posto

Una persona è morta e un'altra è rimasta ferita dopo essere state travolte da una valanga domenica mattina sulle Alpi svizzere, nella zona di Clochers d'Arpettes, nel comune di Bovernier, nel Canton Vallese, a quota 2800 metri.

Le altre due persone coinvolte sono rimaste incolumi: una si è messa in salvo da sola, l'altra è stata soccorsa dagli operatori intervenuti sul posto. Sono entrambe in buone condizioni. Nella zona sono stati impiegati quattro elicotteri per le ricerche. I quattro si erano avventurati in un'escursione senza guida in un vallone ripido e poco battuto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata