Svizzera, frana fa deragliare treno nel Cantone di St. Moritz: feriti

Ginevra (Svizzera), 13 ago. (LaPresse) - Un treno della società ferroviaria Rhätische Bahn RhB (RhB) è deragliato in Svizzera a causa di una frana vicino il Comune di Tiefencastel e ci sono diversi feriti. Lo riferisce la stampa svizzera. Molti feriti sono stati portati in ospedale e al momento non si hanno notizie di morti. Tiefencastel si trova nel Canton Grigioni, a circa 50 chilometri da St Moritz. Il treno viaggiava da St Moritz a Coire e l'incidente è avvenuto precisamente fra Tiefencastel e Solis, in una zona impervia raggiungibile soltanto a piedi. Sul posto ci sono vigili del fuoco e polizia. Il collegamento ferroviario tra Thusis e Tiefencastel è stato interrotto e sono in funzione dei bus sostitutivi dei treni.

Sono almeno due i vagoni deragliati e uno è rimasto sospeso su un burrone ripido. Un portavoce della polizia del Canton Grigioni, Peter Faerber, ha detto che alcune persone sono rimaste lievemente ferite, ma non è stato in grado di riferire il numero preciso. Ha aggiunto inoltre che alcuni passeggeri sono stati tratti in salvo in elicottero.

Nel suo ultimo aggiornamento la polizia ha riferito che i vagoni deragliati sono tre. Il treno coinvolto è di Rhaetische Bahn, la società che gestisce una rete di collegamenti a breve percorrenza nella zona montagnosa nel sudest della Svizzera. Al momento dell'incidente a bordo si trovavano circa 200 persone. La frana, che ha raggiunto i binari, si è verificata a seguito di forti piogge nella regione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata