Svizzera, 35 feriti per scontro tra treni, 5 gravi

Ginevra (Svizzera), 29 lug. (LaPresse/AP) - Due treni si sono scontrati frontalmente nella Svizzera occidentale, causando almeno 35 feriti, di cui 5 gravi. Lo fa sapere la polizia del cantone di Vaud. L'incidente, dove sono in corso le operazioni di soccorso, è avvenuto vicino alla stazione di Granges-pres-Marnand, su una linea regionale a circa 50 chilometri a sudovest della capitale Berna. La televisione pubblica Srf ha citato il portavoce della polizia del cantone di Vaud, Pierre-Olivier Gaudard, che ha riferito che una persona deve essere ancora recuperata dai rottami.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata