Svezia, 2 autobombe esplodono nel quartiere degli immigrati a Malmo

Copenhagen (Danimarca), 20 dic. (LaPresse/AP) - Due autobombe sono esplose nella città svedese di Malmo, nel quartiere Rosengaard abitato in prevalenza da immigrati. La portavoce della polizia, Linda Pleym, ha riferito che nessuno è rimasto ferito. Le detonazioni sono avvenute prima dell'alba, una vicino a un edificio e l'altra in un vicino parcheggio. Non è chiaro se siano collegate e chi ne sia responsabile, mentre sinora nessun arresto è stato effettuato. Si tratta degli ultimi di una serie di episodi che negli ultimi mesi hanno colpito la città. Tra essi, i ripetuti attacchi a un palazzo del centro che ospita un centro di detenzione, uffici di tribunale, polizia e procura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata