Sudan, si dimette il leader dei militari: l'esultanza della popolazione

Dopo appena 24 ore dalla proclamazione di un governo militare di transizione in Sudan, si dimette il leader dell’esercito e ministro della Difesa generale Awad Mohamed Ahmed Ibn Auf. Dimissioni che seguono l’estromissione del presidente Bashir, al potere da 30 anni e duramente contestato dalla popolazione, che chiede la pace e la democrazia. Nel video, l'esultanza dei manifestanti, che erano rimasti delusi dalla presa del potere da parte dei militari.