Sudafrica, Zuma: Mandela sta bene. Ma video lo mostra debole e assente

Johannesburg (Sudafrica), 29 apr. (LaPresse/AP) - Il presidente sudafricano Jacob Zuma, dopo la sua visita a casa di Nelson Mandela, ha dichiarato che l'icona della lotta contro l'apartheid sia in forma e di buon umore, ma un video dell'incontro sembra smentirlo. Il filmato della tv Sabc mostra Mandela seduto su una poltrona, il capo appoggiato a un cuscino, le gambe avvolte in una coperta e con il volto inespressivo e quasi grigio, su cui sono visibili i segni di una maschera per l'ossigeno tolta da poco. Nel video si vede Zuma che scherza con altri due membri del Congresso nazionale africano, il partito di governo, mentre Mandela continua a guardare fisso davanti a sè, apparentemente inerte e assente. Il presidente tenta di prendere la mano di Madiba, ma vedendo che non ottiene reazioni, finisce con il coprirla con la sua. "Sorridi, sorridi", dice uno dei nipoti dell'ex presidente mentre gli fa una foto con un cellulare. Mandela accenna un debole sorriso ma, appena il flash scatta, chiude gli occhi e contrae le labbra. È noto che Madiba non ami essere fotografato perché i suoi occhi, indeboliti dagli anni di lavori forzati nelle miniere di calcare mentre era in carcere a Robben Island, mal sopportano i flash.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata