Sudafrica, secondo giorno in ospedale per Nelson Mandela

Johannesburg (Sudafrica), 9 giu. (LaPresse) - E' in ospedale per il secondo giorno l'ex presidente sudafricano Nelson Mandela, ricoverato ieri a Pretoria per una ricaduta in una infezione polmonare. Ieri pomeriggio la presidenza ha fatto sapere che respirava da solo, riporta il giornale sudafricano online Mail and Guardian, dopo che aveva definito le sue condizioni "serie ma stabili". L'espressione ha destato preoccupazione nel Paese e nel mondo. A fianco del premio Nobel per la Pace 94enne c'è la moglie Graça Machel, che ha cancellato la sua partecipazione a un evento a Londra. Ulteriori aggiornamenti sulle condizioni dell'uomo simbolo della lotta contro l'apartheid sono attesi a fine mattinata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata