Sudafrica, ritirati preservativi difettosi regalati a festa partito

Johannesburg (Sudafrica), 31 gen. (LaPresse/AP) - Il dipartimento sanitario sudafricano ritirerà 1,35 milioni di preservativi difettosi distribuiti alla festa per il centenario del partito del Congresso nazionale africano (Anc), principale gruppo politico del Paese. Un attivista di un gruppo che si occupa di prevenire e curare l'Aids, Sello Mokhalipi, riferisce che decine di persone si sono presentate nell'ufficio dell'organizzazione Treatment action campaign lamentandosi della rottura dei profilattici durante i rapporti sessuali. Dopo le segnalazioni, i membri del gruppo hanno provato a versare acqua nei preservativi, che secondo Mokhalipi "perdevano come colini". Il portavoce del dipartimento sanitario provinciale, Jabu Mbalula, spiega che le autorità hanno ritirato i profilattici per condurre test scientifici. Alla festa del partito erano presenti decine di migliaia di persone. Il Sudafrica è uno dei Paesi con il più alto numero di vittime di Aids al mondo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata