Sudafrica ricorda Mandela nel primo anniversario della morte

Johannesburg (Sudafrica), 5 dic. (LaPresse/AP) - Il Sudafrica ricorda Nelson Mandela, nel primo anniversario della sua morte. L'ex presidente e simbolo dei diritti civili è morto il 5 dicembre 2013 a 95 anni, dopo una lunga malattia. A Pretoria, la vedova Graca Machel lo ha ricordato in una cerimonia formale ai piedi della statua di bronzo alta 9 metri che lo raffigura. Erano presenti oltre alla famiglia di Madiba anche il suo legale George Bizos e il suo stretto amico e compagno di prigionia Ahmed Kathrada. Dopo la cerimonia, nel memoriale all'aperto Freedom Park è stata celebrata una funzione interreligiosa. Non solo Pretoria, però, oggi ricorda l'uomo che cambiò il destino del Sudafrica. Commemorazioni sono in programma in tutto il Paese, tra cui a Qunu, villaggio natale di Mandela.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata