Sudafrica, moglie Mandela: Non soffre. Condizioni critiche ma stabili

Johannesburg (Sudafrica), 4 lug. (LaPresse/AP) - Nelson Mandela è a tratti agitato, ma non sta soffrendo. Lo riferisce Graça Machel, moglie dell'ex presidente sudafricano, ricoverato a Pretoria dall'8 giugno. Machel ha parlato nel corso di un evento di beneficenza per un ospedale pediatrico che verrà intitolato proprio a Madiba. Intanto un documento legale della famiglia di Mandela ottenuto dai giornali Mail e Guardian, riferisce che la vita del leader anti-apartheid, 94 anni, dipende da un respiratore artificiale. Questa mattina il presidente Jacob Zuma si è recato in visita in ospedale e conferma che le condizioni di salute di Mandela rimangono critiche ma stabili. "Apprezziamo - afferma Zuma in una nota diffusa dalla presidenza - tutto l'amore e la compassione. Madiba sta ricevendo le migliori cure mediche da un team multi-disciplinare di operatori sanitari che si trovano al suo capezzale giorno e notte".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata