Sudafrica, Mandela ricoverato per infezione polmonare

Pretoria (Sudafrica), 28 mar. (LaPresse) - L'ex presidente sudafricano Nelson Mandela è stato ricoverato in ospedale a causa del ripresentarsi di un'infezione polmonare. Lo riferisce la presidenza sudafricana. In una nota, la presidenza spiega che Mandela è stato ammesso in ospedale poco prima di mezzanotte. I medici si stanno prendendo cura di lui garantendo il migliore trattamento medico e comfort possibile, prosegue il comunicato, invitando alla comprensione e a mantenere la privacy per dare ai medici spazio per compiere il loro lavoro.

Il presidente sudafricano, Jacob Zuma, augura a Madiba una rapida ripresa. "Ci appelliamo al popolo del Sudafrica e al mondo per pregare per il nostro amato Madiba e per la sua famiglia e di mantenerli nei loro pensieri", dice Zuma, manifestanto "piena fiducia" che il team medico che si occupa del premio Nobel farà "tutto il possibile per assicurare una veloce ripresa".

Nelson Mandela, 94 anni, a dicembre era stato ricoverato per 18 giorni in ospedale per un'infezione polmonare e calcoli biliari; inoltre questo mese aveva trascorso una notte in un ospedale di Pretoria per dei controlli. È stato il primo presidente nero del Sudafrica e ha guidato il Paese dal 1994 al 1999.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata