Sudafrica: Mandela resta in condizioni gravi ma stabili

Johannesburg (Sudafrica), 11 giu. (LaPresse/AP) - Nelson Mandela resta in condizioni gravi ma stabili. È quanto riferisce la presidenza del Sudafrica. Madiba è ricoverato per il quarto giorno in ospedale. In una nota, il governo sudafricano riferisce che il presidente Jacob Zuma è soddisfatto che il team medico che sta curando Mandela sta facendo tutto il possibile per fare migliorare le sue condizioni di salute. Zuma è stato aggiornato dallo staff medico ieri e ha detto che sono scorrette le indicazioni di stampa secondo le quali lui si sarebbe recato oggi in clinica per incontrare Mandela. Il leader anti-apartheid è stato ricoverato sabato per il riproporsi di un'infezione polmonare.

È la quarta volta da dicembre che Madiba viene portato in ospedale: a dicembre era stato ricoverato per 18 giorni per un'infezione polmonare e per sottoporsi a un'operazione per rimuovere dei calcoli biliari; a inizio marzo fu ricoverato un giorno a Pretoria per controlli medici programmati; poi il 28 marzo fu nuovamente ammesso in ospedale per un'infezione polmonare, e fu dimesso 10 giorni dopo. Mandela soffre in particolar modo di problemi respiratori, dopo aver contratto la tubercolosi durante la lunga prigionia passata a Robben Island. Liberato nel 1990, vinse le elezioni nel 1994 e governò il Paese fino al 1999.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata