Sudafrica, ippopotamo Harry morto in tentativi di estrarlo da piscina

Johannesburg (Sud Africa), 24 ago. (LaPresse/AP) - L'ippopotamo Harry che da martedì era bloccato in una piscina a Johannesburg, in Sudafrica, è morto durante i tentativi di estrarlo dalla vasca. Lo fa sapere uno dei soccorritori, l'esperto del salvataggio di animali selvatici Simon Prinsloo. Il giovane erbivoro è morto oggi, dopo che il personale ha svuotato la piscina per tentare di tirarlo fuori con una gru. Per mantenerlo fresco gli veniva spruzzata continuamente acqua addosso. L'animale, di appena quattro anni, si era tuffato nella piscina ma non era poi stato in grado di uscirne a causa dell'assenza di gradini. Secondo gli esperti di fauna selvatica era stato scacciato dai maschi dominanti del suo branco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata