Sudafrica, Congresso Usa festeggia Mandela in sala Emancipazione

Washington (Usa), 18 lug. (LaPresse/AP) - I membri del Congresso degli Stati Uniti si sono riuniti nella sala dell'Emancipazione del Campidoglio per celebrare la vita e l'eredità del leader anti-apartheid Nelson Mandela, in occasione del suo 95esimo compleanno. Ai leader repubblicani e democratici si sono uniti membri del Black caucus, rappresentanti del Movimento per il Sudafrica libero e altri ospiti. Lo speaker della Camera John Boehner ha definito Mandela "un grande statista", mentre il leader democratico al Senato Harry Reid lo ha definito il George Washington del Sudafrica. A turno i deputati e i senatori hanno letto stralci degli scritti del Premio Nobel per la pace, redatti in vari momenti della sua vita da prigioniero, combattente per la libertà e presidente sudafricano. La leader democratica alla Camera, Nancy Pelosi, ha ricordato le emozioni sentite quando Mandela parlò al Congresso Usa, la prima volta nel 1990 e la seconda quattro anni dopo. Mandela è ricoverato in ospedale a Pretoria dall'8 giugno per il riacutizzarsi di un'infezione polmonare ricorrente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata