Sudafrica, calca all'università di Johannesburg: muore una donna

Johannesburg (Sudafrica), 10 gen. (LaPresse/AP) - Una donna è morta in Sudafrica a causa della calca per le immatricolazioni all'università di Johannesburg, dove studenti accompagnati dai genitori si sono precipitati oggi per consegnare le domande di ammissione. Lo riferisce il vicepreside dell'istituto, Ihron Rensburg, spiegando che migliaia di persone si erano accalcate nell'edificio. La consegna delle domande è avvenuta all'ultimo momento perché molti studenti del Sudafrica hanno appreso solo la settimana scorsa i risultati degli esami delle superiori e quindi hanno saputo se potevano proseguire gli studi all'università. Rensburg ha precisato che la vittima era la madre di un ragazzo, accompagnato al campus di Johannesburg per immatricolarsi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata