Sud Sudan, in corso scontri etnici fra tribù rivali in Stato Jonglei

Juba (Sud Sudan), 11 lug. (LaPresse/AP) - Due tribù rivali del Sud Sudan stanno combattendo nel turbolento Stato di Jonglei, ma ancora non sono disponibili dettagli su eventuali perdite umane. Lo rende noto il colonnello Philip Aguer, portavoce dell'esercito sudsudanese, spiegando che gli scontri etnici, che si stanno svolgendo nella contea di Pibor, riguardano le tribù Lou Nuer e Murle. Aguer ha aggiunto che l'esercito non ha ricevuto l'ordine di intervenire negli scontri, sebbene la zona sia anche teatro di un'offensiva dell'esercito contro una milizia ribelle, guidata dal colonnello disertore David Yau Yau. In un comunicato emesso ieri, l'ambasciata Usa in Sud Sudan ha invitato i leader locali di "chiedere ai giovani che stanno combattendo di deporre immediatamente le armi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata