Sud Sudan, dagli Usa 300 milioni di dollari in assistenza umanitaria

Washington (Usa), 20 mag. (LaPresse/AP) - Gli Stati Uniti hanno promesso quasi 300 milioni di dollari in aiuti umanitari al Sud Sudan. Una parte della somma sarà fornita dallo Us Emergency Refugee and Migration Assistance Fund e sarà usata per sostenere le Nazioni unite e altre organizzazioni che si occupano dei rifugiati. Attualmente, fa sapere la Casa Bianca, l'Onu e i suoi partner forniscono assistenza a oltre 300mila profughi sudsudanesi arrivati in Etiopia, Kenya, Sudan e Uganda, nonché agli sfollati in Sud Sudan. Il presidente Usa Barack Obama ha autorizzato nuovi finanziamenti in vista della conferenza di donatori che si tiene oggi a Oslo, in Norvegia. Dopo mesi di combattimenti il Sud Sudan è a rischio di carestia e centinaia di migliaia di persone hanno urgentemente bisogno di assistenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata