Sud Corea, naufragio traghetto: arrestato capitano

Mokpo (Corea del Sud), 18 apr. (LaPresse) - Il capitano del traghetto naufragato mercoledì in Corea del Sud è stato arrestato. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa Yonhap, aggiungendo che Lee Joon-seok, 68 anni, fronteggia cinque capi di accusa, inclusa negligenza e violazione del diritto marittimo. Anche due membri dell'equipaggio sono stati arrestati, secondo quanto riporta Yonhap.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata