Striscia di Gaza, 2 palestinesi uccisi in scontri con soldati Israele

Gerusalemme, 3 nov. (LaPresse/AP) - Due palestinesi sono stati uccisi in scontri con soldati israeliani nella Striscia di Gaza. Lo ha riferito il portavoce del ministero della Sanità di Gaza, Adham Abu Salmia, aggiungendo di non conoscere l'identità degli uomini. Hamas ha poi identificato una delle vittime come un combattente di 22 anni. Gli scontri, riferiscono fonti palestinesi, sono iniziati quando soldati israeliani sono entrati nel nord della Striscia. All'incursione è seguito un attacco aereo dell'esercito dello Stato ebraico. L'esercito israeliano ha confermato il raid aereo, ma ha fatto sapere che gli scontri sono iniziati dopo che militanti palestinesi avevano sparato a soldati in pattuglia di routine al confine con la Striscia. I militari, sostiene l'esercito di Tel Aviv, si trovavano sul suolo israeliano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata