Strauss-Kahn lascia appartamento New York, forse diretto in Francia

New York (New York, Usa), 3 set. (LaPresse/AP) - Dominique Strauss-Kahn ha lasciato l'appartamento di New York nel quale ha vissuto in affitto in questi mesi e forse è diretto in Francia. Diversi mobili e oggetti impacchettati sono stati caricati a bordo di un camion. Uscendo dal palazzo insieme alla moglie e alla figlia, l'ex direttore generale del Fondo monetario internazionale non ha detto dove sta andando, ma i media francesi avevano riferito che Strauss-Kahn avrebbe preso oggi un volo per Parigi.

Sarebbe il primo ritorno in patria di Strauss-Kahn dopo il suo arresto avvenuto a maggio a New York, quando una cameriera del Sofitel di Manhattan lo accusò di aver provato a stuprarla. La scorsa settimana la procura di Manhattan lo aveva assolto e aveva chiuso il caso, adducendo come motivazione la scarsa credibilità della cameriera. Strauss-Kahn, che ha sempre negato le accuse, si è dimesso dall'incarico al Fondo monetario internazionale qualche giorno dopo il suo arresto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata