Strasburgo, terrore al mercatino di Natale: 3 morti e 13 feriti

Una caccia imponente al killer di Strasburgo. Mobilitati circa 600 agenti per catturare l'uomo che martedì sera ha sparato al mercatino di Natale della città dove ha sede l'Europarlamento, e fatto ripiombare la Francia nell'incubo terrorismo. Almeno tre morti e 13 i feriti, nove in gravi condizioni. Fra questi ci sarebbe un radiogiornalista italiano, Antonio Megalizzi, 28 anni. L'attentatore sarebbe un 29enne di nome Cherif, francese di origine nordafricana, noto alla polizia per reati comuni, ma da qualche tempo considerato un pericolo per la sicurezza nazionale. In casa sua, la polizia ha trovato esplosivo. Sarebbe scappato in taxi, ferito, e potrebbe aver già lasciato la Francia.