Strasburgo, caccia all'uomo: alzato il livello di allerta

Caccia all'uomo a Strasburgo. Si cerca il killer che ieri sera ha sparato al mercatino di Natale, e ha fatto ripiombare la Francia nell'incubo terrorismo: colpita la città sede dell'europarlamento. Almeno tre morti e 13 feriti, otto sono gravissimi: fra loro ci sarebbe un giovane giornalista italiano. Il sospettato è il 29enne Cherif, di origini nordafricane, nato proprio a Strasburgo. Da qualche tempo era considerato un pericolo per la sicurezza nazionale. Dopo l'attentato sarebbe scappato, probabilmente ferito, in taxi. L'allerta terrorismo aumentata in tutta la Francia.