Strage Newtown, nella notte veglia a lume di candela per vittime

Newtown (Connecticut, Usa), 16 dic. (LaPresse/AP) - Centinaia di persone hanno partecipato alla veglia a lume di candela che si è tenuta ieri sera (nella notte italiana) a Newtown, nel Connecticut, dove il ventenne Adam Lanza venerdì ha ucciso 27 persone, di cui venti bambini. Tra le vittime anche la madre del ragazzo, Nancy, uccisa nell'abitazione in cui vivevano insieme, prima che Adam si recasse nella scuola per compiere il massacro e in seguito si suicidasse. A partecipare alla veglia anche un bambino di sei anni che era in classe al momento dell'irruzione di Lanza nell'istituto. Il piccolo, così come i compagni di classe, è scampato alla tragedia grazie all'intervento della sua insegnante. La donna ha infatti radunato gli scolari e li ha chiusi in un bagno, bloccando la porta con una libreria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata