Strage di foche nel lago Baikal: morte in 140
Sulle rive del lago Baikal, in Russia, sono stati trovati senza vita oltre 140 esemplari di foca nerpa. Le autorità russe hanno annunciato la triste notizia aggiungendo che sulle carcasse non ci sono segni di malattie o ferite. Secondo i veterinari che hanno effettuato gli esami sembra che la causa delle morti sia un attacco cardiaco. Il Baikal è un antico lago siberiano, con migliaia di specie locali, dichiarato patrimonio universale dell'Unesco.