Sri Lanka, bilancio sale a 156 morti: almeno 35 stranieri

Colombo (Sri Lanka), 21 apr. (LaPresse/AFP) - Il bilancio delle esplosioni in tre chiese e tre hotel di lusso in Sri Lanka è salito ad almeno 156 morti, tra cui 35 stranieri. Lo ha riferito una fonte della polizia all'AFP. Una fonte dell'ospedale ha detto che tra le vittime delle sei esplosioni, che hanno ferito anche centinaia di persone, ci sono cittadini americani, britannici e olandesi. "Ci sono molti feriti, alcuni dei quali in condizioni critiche", ha spiegato una fonte chiedendo di restare anonima, aggiungendo che 254 persone sono state ricoverate in ospedale a Colombo e 60 sono state ferite in due attacchi fuori dalla capitale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata