Sri Lanka, 27 morti per piogge monsoniche, 29 persone disperse

Colombo (Sri Lanka), 10 giu. (LaPresse/AP) - Almeno 27 persone hanno perso la vita a causa dei forti venti e delle piogge monsoniche che si sono abbattuti sullo Sri Lanka. Lo ha fatto sapere Pradeep Kodippili, portavoce del centro governativo per la gestione delle emergenze, aggiungendo inoltre che 35 pescatori sono rimasti feriti, mentre 29 persone risultano disperse. Il dipartimento meteo ha emesso un allarme per il maltempo a causa del monsone. L'aeronautica di Colombo ha inviato nella zona tre navi e due elicotteri che partecipano alle operazioni di soccorso e hanno permesso finora di trarre in salvo 20 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata