Spazio, Starliner non raggiungerà Iss: entro 48 ore tornerà sulla Terra

Cape Canaveral (Stati Uniti), 20 dic. (LaPresse/AFP) - La nuova capsula spaziale di Boeing, Starliner, tornerà sulla Terra entro 48 ore e non raggiungerà il suo obiettivo di raggiungere la Stazione spaziale internazionale (Iss). Lo ha annunciato Boeing poco dopo il lancio della missione. "Un orologio di missione a bordo che non era sincronizzato con l'orologio di missione sulla Terra - ha spiegato Jim Chilton, vicepresidente dello spazio per Boeing - ha fatto sì che Starliner eseguisse in modo improprio le sue manovre, bruciando troppo carburante mentre cercava di fare rotta verso la stazione spaziale". Starliner è stata lanciata dalla base di Cape Canaveral in Florida, ma si è verificata un'anomalia dopo la separazione dal razzo. Gli ingegneri di Boeing hanno posizionato la navicella spaziale in una nuova orbita: "Questo ci consentirà di tornare tra 48 ore a White Sands", nella base aerea in New Mexico, ha dichiarato Chilton durante una conferenza stampa al Kennedy Space Center.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata