Spazio, rimandato lancio satellite Nasa per studio emissioni gas serra

Santa Barbara (California, Usa), 1 lug. (LaPresse/AP) - Un guasto negli equipaggiamenti di terra ha costretto la Nasa a rimandare il lancio del satellite Orbiting Carbon Observatory-2 (OCO-2), progettato per studiare la diffusione e l'assorbimento del biossido di carbonio, fra i responsabili del cambiamento climatico. Il razzo Delta 2 su cui è caricato il satellite avrebbe dovuto lasciare questa mattina la piattaforma di lancio della base aerea Vandenberg, in California. Il countdown è stato però interrotto 46 secondi prima del decollo a causa di un guasto in un sistema di circolazione dell'acqua, che riduce il rumore del lancio e protegge la piattaforma dalle fiamme sprigionate dai reattori del razzo. Una nuova finestra di lancio di 30 secondi è stata programmata a partire dalle 2.56 locali di domani, le 9.56 in Italia, posto che il problema venga risolto. L'OCO-2 è un sostituto di un altro satellite simile, precipitato in mare nel 2009 dopo il decollo a causa di un guasto al razzo che doveva portarlo in orbita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata