Spazio, esplode durante lancio un razzo con rifornimenti Nasa per Iss

Cape Canaveral (Florida, Usa), 28 ott. (LaPresse/AP) - Un razzo commerciale carico di rifornimenti Nasa diretti alla Stazione spaziale internazionale (Iss) è esploso pochi secondi dopo il lancio avvenuto dalla base di Wallops Island, in Virginia. Si tratta di un razzo Orbital Sciences senza equipaggio e la società fa sapere che si pensa che non ci siano feriti e i danni siano limitati alla struttura.

Cygnus, questo il nome del razzo, trasportava circa 2,2 tonnellate di attrezzature per i sei astronauti che si trovano a bordo della Stazione spaziale. Si trattava del quarto Cygnus diretto verso il laboratorio orbitante, il primo dei quali era partito oltre un anno fa. La Nasa sta pagando la società Orbital Sciences, con base in Virginia, e la SpaceX, con base in California, per recapitare i rifornimenti alla Iss nell'era post shuttle. Questo è il primo disastro che si verifica dopo il termine del programma Space shuttle.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata