Spazio, Esa: Nessun segnale da Philae questa mattina

Berlino (Germania), 15 nov. (LaPresse/AP) - Nonostante il tentativo di ristabilire le comunicazioni con il lander Philae, atterrato sulla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, per ora non sono giunti segnali. Lo comunica ad Associated Press Paolo Ferri, alla guida della missione dell'Agenzia spaziale europea (Esa). Ieri l'Esa ha effettuato un'operazione di rotazione per cercare di spostare Philae da un piccolo cratere della cometa, dove i suoi pannelli solari non riescono a ricevere la luce necessaria a ricaricare le batterie. Anche se l'operazione fosse andata a buon fine, potrebbero volerci giorni o settimane affinché le batterie del lander siano di nuovo abbastanza forti da emettere un nuovo segnale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata