Sparatoria in un supermercato in Texas: 20 morti e 26 feriti
Sparatoria in un supermercato in Texas: 20 morti e 26 feriti

20 morti e 26 feriti in una sparatoria in un centro commerciale della catena Walmart a El Paso, in Texas. Ad aprire il fuoco intorno alle dieci di mattina ora locale sarebbe stato Patrick Crusius, 21 anni, di Dallas. L'immagine dell'aggressore, immortalata dalle telecamere di sorveglianza, è stata pubblicata sui siti dei media statunitensi. Prima di sparare, il giovane avrebbe postato online un documento di quattro pagine contro ispanici e immigrati di prima generazione, colpevoli, a suo dire, di rubare il lavoro e contaminare la cultura Usa. Sull'episodio è intervenuto anche il presidente Trump, che su Twitter lo ha definito "un atto di vigliaccheria".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata