Sparatoria in scuola Connecticut: 27 morti, 18 sono bambini

Newton (Connecticut, Usa), 14 dic. (LaPresse/AP) - Nuovo dramma in una scuola statunitense, dove un uomo armato ha aperto il fuoco uccidendo 27 persone, 18 delle quali sono bambini. Lo sparatore è stato ucciso dalle forze intervenute sul posto. E' accaduto in Connecticut, nella scuola elementare Sandy Hook di Newtown, a circa 100 chilometri da New York. Inizialmente era stata notizia soltanto di tre feriti, che sarebbero ricoverati in un ospedale locale. Le indagini proseguono e la sovrintendenza scolastica ha chiuso per precauzione le scuole della città e di altre cittadine vicine. Intanto, la Casa Bianca ha fatto sapere che il presidente Barack Obama è stato informato e che l'Fbi sta collaborando con la polizia locale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata